AMICI CHE SEGUONO IL BLOG

domenica 30 maggio 2010

VENTAGLI DI PASTA SFOGLIA

Stamattina mi son detta:"che dolce faccio per oggi che e' domenica?".
Mi sono ricordata che in frigor avevo ancora della pasta sfoglia.
Tempo fa avevo visto su un libro di cucina i ventagli di pastasfoglia, che sono i biscottini preferiti di mia figlia.
Ho steso la sfoglia a rettangolo e invece di usare la farina sul piano di lavoro, ho messo lo zucchero a velo.
Per trovare la meta' della pasta l'ho piegata in due e l'ho aperta di nuovo.
Ogni meta' l'ho piegada di nuovo su se stessa in modo da farli combaciare.
Ho piegato di nuovo le meta' ottenute verso il centro e ho poi sovrapposto le 2 meta'.
Ho messo in frizer per 15 minuti la pasta in modo da farla raffreddare bene.
Poi con un coltellino affilato, ho tagliato i biscottini e li ho stesi sulla placca del forno ricoperta di cartaforno, li ho spennellati con un po' di latte e splverizzati con zucchero semolato.
Ho messo i biscotti a cuocere in forno gia' caldo (statico) per 20 minuti circa a 190°. E alla fine sono rimasti così.

E qui un primo piano dei ventaglietti di pastasfoglia.....buonissimi anche questi!!

1 commento:

Che Birba ha detto...

venerdì quando vado a fare la spesa compro la pasta sfoglia e li faccio! ma non credo saranno perfetti come i tuoi, bravissima!

Laura

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...