AMICI CHE SEGUONO IL BLOG

sabato 13 novembre 2010

PANINI ALLE OLIVE CON LIEVITO MADRE

Si, si , si.....ci sto decisamente prendendo gusto a cucinare con il lievito madre.
Dopo i panini con i pomodorini secchi e il timo, ho voluto provare anche i panini alle olive....buoooooooooniiiiii!!!
Come ho fatto a capirlo??!... semplice!...sono praticamente spariti subito.
Ma la soddisfazione piu' grande??...sentire mio marito che dice....BUOOOONII!!! e pensare che fino a qualche tempo fa, il pane fatto in casa nemmeno gli piaceva.
Invece adesso devo sfornare il pane un giorno si e l'altro no.
Ma niente paura, non mi alzo alle cinque e trenta del mattino.
Ho adottato un altro sistema.
Lo impasto alla sera e lo lascio lievitare, alla mattina (ore 7,00) prima di andare al lavoro gli do la forma dei panini e poi quando torno dal lavoro il pomeriggio lo faccio cuocere...in pratica, piu' lievita, piu' diventa soffice e piu' diventa morbito.....cipicchia sembra una formula matematica...^-^
Ingredienti:
500 gr farina 0
150 gr di acqua (dipende sempre da quanto ne assorbe la farina, in pratica quella che serve per ottenere un impasto elastico)
10 gr di sale
50 gr di olio
100 gr di olive verdi spezzetate.
Per spennellare : emulsione di 150 gr di acqua e 1 cucchiaio di olio.
Impastare tutti gli ingredienti e fare lievitare come descritto sopra.
Fare cuocere per 30 min a 180° (forno statico) e 10 min a 180° (forno ventilato)
E tatataaaa.....eccolo qui...ciaooo!

6 commenti:

ornella ha detto...

Ben tornata con le tue ricette, cara carla... devo dirti che mi hai ridato la spinta per lavorare col mio lievitino ... lunedi' compro le olive e provo la tua ricetta.
Volevo chiederti un chiarimento... prima di dare la forma ai panini, lasci lievitare tutto l'impasto?
Io faccio lievitare il lievito madre che mi servira' per l'impasto, quando è raddoppiato unisco farina, acqua, sale olio... impasto bene... suddivido la pasta in pagnotelle che lascio lievitare almeno 12 ore, poi inforno.
Grazie un abbraccio

carla66 ha detto...

ciao Ornella, di solito io uso la pasta madre rinfrescata il giorno prima. Poi impasto tutti gli ingredienti la sera verso le 10 e lascio lievitare tutta la notte. Alle 7 do la forma dei panini e li lascio lievitare ancora fino alle 13,00 (quando torno dal lavoro) e quindi li faccio cuocere. in effetti come dicevi tu..ci vogliono tante ore di lievitazione, ma ne vale sicuramente la pena. spero di essere stata chiara, se hai bisogno chiarimenti io sono qui...ciao e buona domenica

Andreina ha detto...

hai visto che ci sei riuscita a fare il pane morbido.........
anch'io oggi l'ho fatto con le olive...ahahahah
buona domenica

valerioscialla ha detto...

Che buoni i panini con le olive, quando vado a cena fuori sono i primi che mangio dal cestino del pane. Mi piacciono soprattutto quelli con le olive nere. Hanno un aspetto magnifico, complimenti.

ornella ha detto...

Grazie Carla, sei stata chiarissima ora sto infornando una decina di panini col lievito madre... ho messo a lievitare l'impasto ieri sera verso le 23, stamattina ho preparato i panettini e ora sono in forno... li vedo bei tondeggianti e la mia cucina gia' profuma di quel buon profumo che da' gioia.
Un abbraccio ornella

Robertina ha detto...

MA IO HO FAMEEEEEEE!
BRAVA BRAVA...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...