AMICI CHE SEGUONO IL BLOG

domenica 16 settembre 2012

PANE NERO ...CON LIEVITO MADRE

Buona e dolce domenica a tutti! Che bellissima giornata di settembre e' oggi. C'e' un bellissimo sole e l'aria e' fresca e leggera...si sta decisamente bene. Visto che il caldo torrido sembra averci lasciato ho deciso ieri di fare un bel "bagnetto" al mio "bimbo" (il lievito madre). A dire il vero avrei dovuto fare questo procedimento durante l'estate, ma avrei dovuto buttarne via un bel po' visto che non potevo usare il forno per via del caldo. Oltretutto il lievito madre non era diventato acido, per cui ho preferito spostare il bagnetto piu' in la. Ieri e' arrivato il momento giusto, cosi' l'ho lasciato per 20 minuti immerso in acqua leggermente zuccherata e dopodiche' ho provveduto a fare 3 rinfreschi, per poi metterlo ancora in frigor. Ok ci siamo ora posso decisamente tornare a "panificare". Nell'ultimo rinfresco ho pero' deciso di preparmi una bella pagnotta. Ho voluto provare una farina nuova che avevo acquistato al super la settimana scorsa e il risultato e' stato davvero buonissimo. Per l'esattezza ho usato la farina "pane nero" della Spadoni ai 7 cereali. All'inizio ero un po' perplessa.....chissa' come sara' sto pane nero...e poi lo mangeranno i miei??! boh! provo, al massimo una volta seccato lo mangera' Mirtillo (il nostro coniglietto nano) che e' ghiotto di pane come tutti i coniglietti. Ho impastato tutto l'ho messo in forma e poi sono andata a dormire. Stamattina l'ho infornato e.....che profumino di pane c'era nella mia cucina lo lascio solo immaginare. Mirtillo intanto dalla sua "villetta" teneva il forno sotto controllo....non vedeva l'ora di assaggiare anche lui la crosticina del pane. Una volta raffreddato non ho resistito all'assaggio...e' davvero buonissimo, ha un buon profumo di pane e si sente davvero il sapore dei cereali. Ma ora passiamo alle foto...anche se oggi la mia fotocamera ha deciso di scioperare e se continua cosi' mi sa che dovro' licenziarla e sostituirla con una nuova....chissa' magari per natale....vedro' di scrivere a Babbo Natale al piu' presto! ^-^
Ingredienti: 500 gr di farinina "pane nero" Molino Spadoni 2 cucchiai di olio extravergine di oliva 250 gr di lievito madre 2 cucchiaini di sale fino 250 ml di acqua tiepida. Il procedimento e' il solito Si scioglie un po' il lievito nell'acqua si aggiunge la farina, l'olio e una volta impastato bene il tutto si aggiunge il sale. Si da la forma e si lascia lievitare (io tutta la notte) Si cuoce in forno caldo (statico) a 200° per 45/50 min circa, vaporizzando ogni tanto il forno con acqua per fare un po' di vapore nel forno. Ok e' tutto per oggi, ora vado a far merenda, una bella fetta di pane nero con un po' di salamino....si si vado. Ciao a presto! ^-^

3 commenti:

bilibina ha detto...

Ciao Carla, che bella pagnotta!!
Pensa che coincidenza, oggi ho fatto l pane anch'io ed è il primo che faccio con questo lievito, perché sono dovuta ripartire da capo..però non è venuto male, per essere così "giovane" (il lievito, mica io...magari! )
Carmen

Miriam ha detto...

Sei crudedle !!!!!!!! adoro il pane in tutte le sue forme e farine......grrrrrr...ma lo devo evitare

tina ha detto...

great,home made bread

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...