AMICI CHE SEGUONO IL BLOG

venerdì 12 agosto 2011

CHICCHI DI GRANO...CON LIEVITO MADRE

12 Agosto 2011
Ok! dopo il bagnetto del lievito si riprende la panificazione....
Ho voluto sperimentare una nuova ricetta, piu' veloce rispetto al modo di panificare precendente.
Il risultato sono stati dei panini simpatici a forma di chicco ....da qui il nome chicchi di grano.
Visto che era un esperimento per il momento ne ho fatti 6, ma dopo il successone che hanno anvuto, la prossima volta aumentero' sicuramente le dosi.
Eccoli qui appena sfornati.

In primo piano
Qui invece l'interno di un panino.

Ma veniamo agli ingredienti.
Per sei panini di media pezzatura occorrono.
300 gr di lievito madre
300 gr di farina 0
130 gr di acqua naturale a temperatura ambiente
50 gr di olio d'oliva
1 cucchiaino di sale
Metto tutti gli ingredienti, tranne il sale che va aggiunto per ultimo, nella planetaria.
Faccio lavorare l'impastatrice fino a quando si ottiene un impasto bello elastico (circa 15 minuti).
Divido l'impasto in sei pezzi.
Ad ogni pezzo do' la forma di una pizzetta che poi arrotolo.
Spiano poi il rotolino con le mani prima nel centro e poi nei lati.
Con il mattarello prima allargo un po' la pasta e poi la allungo ancora un po'.
Arrotolo quindi la pasta in modo da ottenere dei rotolini.
Metto sulla placca del forno ricoperta da cartaforno e lascio lievitare per 4 ore.
A questo punto con una lametta o una lama affilata di un coltello faccio dei tagli per circa la meta' della profondità dei panini.
Faccio cuocere in forno gia' caldo (statico) per 15 minuti a 200° e termino la cottura per altri 25 minuti a 180°.
Naturalmente la durata della cottura dipende dalla pezzatura dei panini...se sono piu' grossi occorrera' piu' tempo.
Ok...fatto e sicuramente da rifare...ciaoo! ^-^

1 commento:

ANNA ha detto...

Ciao Carla...mi hai proprio fatto venere la voglia di provare questa ricetta...mi stampo il tutto e ci provo...grazie a presto ANNA

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...