AMICI CHE SEGUONO IL BLOG

giovedì 19 agosto 2010

ANCORA BRIOCHINE......CON LIEVITO MADRE

Il mio bimbo ...il lievito madre.....e' ancora iperattivo...decisamente sì!
Ieri mattina.....non alle 5,30 ma alle ore 7,30 iniziavo a sfornare le mie ultime nate...stavolta ho riempito i croassants con marmellata di albicocche....mentre i panini dolci rotondi con gocce di cioccolato e altre con marmellata... eccole qui.

Ingrdienti:
250 gr di farina manitoba
200 gr di farina 00
250 gr di lievito madre
60 gr di burro morbido
120 gr di zucchero
3 tuorli d'uovo
un cucchiaino di essenza all'arancio
gocce di cioccolato e marmellata
latte qb per ottenere un imbasto morbido ed elastico.
Io metto tutto nell'impastatrice e lascio lavorare per circa 20 min.
Poi metto l'impasto in una ciotola di vetro coperta con pellicola trasparente.
Lascio lievitare....piu' e' meglio e'....
La sera prima di andare a letto do la forma alle briochine....riempendole con gocce di cioccolato oppure con marmellata.
Lascio lievitare in forno spento per tutta la notte...e al mattino dopo 16 minuti di cottura in forno statico a 180° si ottengono delle moooooorbidissime briochine fatte in casa.... ciaoooo!

6 commenti:

i fili di cinzia ha detto...

carissima Carla, ho provato la tua ricetta dei croissant ottima, mi sa che anche queste non scherzano! un abbraccio Cinzia

carla66 ha detto...

ciao Cinzia, sono contenta che ti e' piaciuta la ricetta dei croassant...bravissima....prova anche quest'ultima e fammi sapere...ciao e grazie ancora della visita...bacioni

Angy ha detto...

Ciao,ma la pasta madre la rinfreschi prima???cioe' i 250 gr sono di pasta madre gia' rinfrescata???scusa,ma e' importante che lo sappia,perche' vorrei farli domani alle mie nipotine!grazie!

carla66 ha detto...

si Angy e' gia' rinfrescata. ciao

Maria ha detto...

ma che bontà!!!!!!Carla se vivessi con te prenderei come minimo 10 kg..queste briochine sono cosi invitanti!!!!!

valerioscialla ha detto...

mamma mia!! hai fatto dei croissant straordinari, potrei sognarmeli stanotte. Nulla da invidiare a quelli dei pasticceri.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...