AMICI CHE SEGUONO IL BLOG

venerdì 29 giugno 2012

LE BORSE CONTINUANO.....

Ciao carissime, tutto bene voi?, io si, a parte il caldo di "Caronte" il resto tutto ok. Approposito!! mi e' tornata la "borsite" , ma tranquille non e' una malattia, o meglio e' la mia solita passione per l'uncinetto che in questo periodo mi fa "sfornare" delle borse nuove. Stavolta pero' non ho utilizzato la fettuccia...anche se la tengo sempre sottomano, per quella che mi mostro di seguito ho utilizzato la lana abbinata a un filato di cotone. La borsa l'ho terminata in poco tempo, il vero problema sono stati i manici...e che ci vuole trovarli direte voi...invece no....non sono riuscita a trovarne di adatti  in commercio...e allora cosa si fa, quando non si trova qualcosa?....si aguzza l'ingegno e si cerca una soluzione... In un bellissimo negozio vicino a Lecco ho infatti trovato quello che stavo cercando. Con delle perline di legno ho messo assieme i manici per la mia borsa. Ma eccola qui.
Volevo renderla un po' piu' fru fru, cosi' ho applicato anche questi cuoricini con delle perle sempre di legno. Purtroppo non ho trovato i cuori nella tonalita' marrone scuro...e cosi' ho ripreso i colori in acrilico, li ho così colorati e ho dato anche una bella mano di vernice protettiva...e...ecco fatto anche l'applicazione e' bella che pronta .....
Ecco fatto anche questa e' fatta....ma non ho mica finito...come dicevo prima...la borsite continua....che dirvi allora alla prossima "borsina", ciaoooo! ^-^
Lo schema l'ho comprato qui

giovedì 21 giugno 2012

OLIVE ALL' ASCOLANA

Ciao a tutte le naviganti del web che passano di qui, benvenute ^-^. Ogni tanto qualche bloggherina mi domanda se si mangiano solo dolci a casa nostra. Nooooo tranquille, preparo anche altre cose e vi confesso che amo molto la pasta...e che Italiana sarei se non amassi la pasta?! Oggi ero al supermercato e mi sono capitate sottomano delle olive giganti. Le vede anche Giulia e mi fa: "mamma mi fai le olive all'ascolana". Ci penso un po' su ...in effetti sono un po' laboriose da fare, ma al pensiero di assaggiarle gia' mi faceva venire l'aquolina. Ho preso cosi' un po' di macinato di manzo e un po' di salciccia il resto l'avevo gia' nella dispensa. Premetto che sono una "polentona" e chiedo umilmente scusa alle cuochine ascolane che avranno la loro ricetta segreta delle olive all'ascolana...ma io nel mio piccolo ci provo a cimentarmi nelle ricette di altre regioni...e per fortuna non sono ancora riuscita ad avvelenare qualcuno...anche perche' sarei la prima a rischiare visto che assaggio sempre prima cio' che cucino. La foto non e' che mi sia venuta bene...do sempre la colpa alla fotocamera....ma so che e' anche colpa della fotografa..cio' me medesima. Vabbe' la foto non e' un granche' ma le olive all'ascolana erano (sono sparite tutte)davvero buone. Eccole qui.


 Non vorrei ripetermi, non sara' la ricetta originale ma di solito le preparo con questa ricetta e hanno sempre un discreto successo.
Ingredienti. Olive giganti ( le ho trovate gia' snocciolate, ma le brave cuochine useranno quelle da denocciolare usando un coltellino e armandosi di santa pazienza per togliere il nocciolo dalla polpa senza romperla..un po' come quando si vuole sbucciare una mela senza rompere mai la buccia....non so se ho reso l'idea).
 150 gr di macinato di manzo
 150 gr di salciccia
 50 gr di formaggio di grana grattuggiato
un uovo
30 gr di mollica di pane grattuggiata finemente
 una carota
un gambo di sedano
 la meta' di una cipolla
sale, pepe qb.
 un pizzico di noce moscata
 farina, un uovo e pan grattato per la panatura.
un pizzico di chiodi di garofano in polvere
 olio per friggere.
Tritate la cipolla, il sedano e la carota e preparate un soffritto. Aggiungete quindi la carne e fate arrostire bene aggiungete quindi mezzo bicchiere di vino bianco e portate a fine cottura. Aggiungere sale e pepe e macinate tutto nel mixer aggiungete il formaggio, la mollica di pane, la noce moscata e la polvere di chiodi di garofano l'uovo e mischiate tutto. Riempite le olive con questo impasto e passate nella farina 00, nell'uovo sbattuto e quindi nel pan grattato. Mettetele in frigor per una mezzoretta dopodiche' ripetete l'operazione (facendo cosi' si avra' una panatura piu' croccante). Fate friggere in olio ben caldo fino a che saranno ben dorate.. e quindi...buon appetito a tutte.... Ciao alla prossima ^_^

lunedì 18 giugno 2012

BORSA PENELOPE IN FETTUCCIA

Ciao, ecco un altro lavoro che ho fatto nei giorni scorsi. Questa e' "LA MIA" borsa in fettuccia .....stavolta guai a Giulia se me la tocca. ^-^ Mi mancava proprio una borsa per il lavoro nuova, cosi' mi sono messa a realizzarne una tutta mia. Ma perche' l'ho chiamata borsa Penelope vi starete chiedendo? Avete presente la moglie di Ulisse che tesseva di giorno e disfala il lavoro durante la notte??....ecco e' proprio quello che ho fatto prima di arrivare al risultato finale. L'avro' fatta e disfata almeno tre volte...mio marito mi disse alla fine...mi sembri Penelope...da qui appunto il nome della borsa. Una volta ottenuto il risultato che volevo devo dire che mi e' piaciuta davvero tantissimo. Per il fondo ho utilizzato un fondo in pelle in modo da renderla piu' resistente..non so voi ma nella borsa di tutti i giorni ci metto davvero di tutto. E' realizzata anche questa con l'uncinetto n. 9 a punto canestro, i manici invece sono fatti con la tecnica della spighetta rumena. Ma ora ve la mostro con davvero tanta soddisfazione....MI PIACE DAVVERO TANTISSIMO!! Chissa' se piacera' anche a voi?! Eccola qui...ciaoooooo! ^-^

domenica 17 giugno 2012

BISCOTTI...CUORE DI MELA

Ciao ragazze, oggi come dolcetto ho preparato dei biscottini nuovi. Vi piacciono le mele?.... a me si....anche perche' il detto dice: "una mela al giorno leva il medico di torno"...e visto l'eta' mia e' meglio tenerlo lontano piu' che si puo' (con tutto il rispetto per la categoria dei medici ...naturalmente!). Questo frutto a me piace tantissimo sia mangiato cosi', ma lo trovo fantastico anche perche' si presta a numerose ricette sia dolci che salate...io pero' lo sapete sono golosa per cui preferisco decisamente le ricette dolci. I biscottini che ho preparato sono semplicissimi e bastano veramente pochissimi ingredienti. Li volete vedere?....aggiungo che anche questi hanno superato la prova del nove...sono quasi spariti (ci hanno pensato i soliti gnometti golosoni). Con la ricetta che vi metto di seguito ne ho preparati 20, naturalmente se ne volete preparare di piu' basta raddoppiare le dosi. Ma ecco le solite "fotine"





 Qua visti da vicini....golosi vero?....ah ah ah...ne sto pappando uno mentre scrivo....buoni si! credetemi sulla parola.



Ma adesso vi lascio la ricetta cosi' magari li potrete preparare con i vostri bimbi, visto che ormai le scuole sono chiuse li terrete impegnati nella preparazione dei biscotti...un vero spasso...a parte la cucina un po' in disordine che lasceranno...ma loro si divertiranno tantissimo.
Ingredienti per 20 biscottini
 Per la frolla
100 gr di burro
100 gr di zucchero
 220 gr di farina 00
un cucchiaino di lievito per dolci
una bustina di vanillina
1 uovo intero.
 Per il ripieno
 2 mele
1/2 cucchiaino di cannella
20 gr di burro
Zucchero a velo

 Mescolate il burro e lo zucchero fino ad ottenere una crema, aggiungete l'uovo e infine la farina setacciata con il lievito. Impastate fino ad ottenere una palla e mettetela in frigorifero per un'oretta ricoperta da pellicola. Nel frattempo preparate il ripieno. Sbucciate le mele e riducetele a pezzettini. Scioliete il burro in una pentola antiaderente e aggiungete le mele con 1/2 cucchiaino di cannella. Fate cuocere mescolando sempre per 10 minuti e lasciate raffreddare un po'. Riprendete l'impasto e stendetelo in una sfoglia abbastanza sottile , ricavate dei dischetti di 6 cm e disponete all'interno un cucchiaino di ripieno. Fate altri dischetti e ricoprite i biscotti chiudendoli bene per non fare uscire il ripieno. Fate cuocere in forno caldo a 180° per circa 10 - 15 min...(dipende dal vs. forno) e comunque fino a che i biscotti saranno dorati. Dopo che si saranno raffreddati spolverateli con zucchero a velo...e ....buon appetito! Ciaooooooo ^-^

venerdì 15 giugno 2012

NUOVO BAULETTO IN FETTUCCIA

E' forse arrivata l'estate?? Bhe! mancano ancora pochi giorni ....ma oggi e' davvero una bellissima giornata di "fine primavera"....approposito qualcuna di voi l'ha vista quest'anno??...no perche' io non mi ricordo delle bellissime giornate come per esempio quella di oggi. Speriamo almeno che l'estate sia decisamente migliore. Nella "speranza che cio' avvenga", ne approfitto per mostrarvi una delle borse che ho uncinettato in questi giorni di assenza dal mio blog....ve lo avevo detto che non ero stata con le mani in mano...anzi in mano avevo l'uncinetto e devo dire che a sentire il mio tunnel carpale...l'ho ugilizzato ben benino.... La borsa di oggi e' un bauletto...io adoro i bauletti.... e' di color blu avio con i manici in legno. L'ho lavorato utilizzando la mitica fettuccia, uno di quei bei gomitoloni che si comprano nelle mercerie e con l'utilizzo dell'uncinetto n. 9 e un po' di bunti a maglia bassa, ecco cosa ne e' uscito fuori.
 Per rendere il bauletto un po' piu' bombato ho terminato l'ultimo giro a maglia bassissima . Ho saltato  alcune maglie dei lati della borsa unendo i due lati sempre a maglia bassissima....ho ottenuto cosi' l'effetto soffietto.
Qui nella foto si vede meglio.

 
L'idea era quella di tenerla come borsa da portare al lavoro....e invece??!! indovitate un po'???!....se l'e' gia' accapparrata mia figlia....ha detto subito quando l'ha vista...."questa e' mia!!!" Secondo voi...da cuore "de mamma" potevo rifiutare??....no di sicuro, cosi' mi sono messa a farne un'altra....stavolta tutta mia pero'! Ora vi lacio, buona giornata a tutte. bacioni ^_^

giovedì 14 giugno 2012

UNA GRADITA SORPRESA.....

Hello! ragazze eccomi qui ....ebbene si ci sono ancora. Prima di tutto voglio ringraziare le tante di voi che mi hanno mandato delle e-mail chiedendomi dove ero finita. Ho avuto dei piccoli contrattempi in questi giorni, niente di grave, pero' ora prometto di aggiornarvi su quello che sono riuscita a produrre in questi giorni. Ebbene si ...sono stata un po' presa, ma chi mi conosce sa che non riesco a stare con le mani in mano.....quello mai!!! per cui continuate a seguirmi e vedrete cosa sono riuscita a "combinare".
Ogni tanto mi capitano anche delle bellissime sorprese.. E ieri ho trovato al rientro dal lavoro un bellissimo pacco. Eccolo qui

Ohhhhhhhhhh!! che bello e' arrivato!!! In effetti questo pacco gia' lo aspettavo da qualche giorno e come una bambina il giorno di Natale l'ho aperto subito.....come potevo resistere???! Ma non vi voglio tenere sulle spine, vi comunico che da oggi collaboro con la ditta SiliKomart....una grandissima azienda specializzata nei prodotti in silicone per la cucina davvero funzionali e di ottima qualita'....ve lo confermo visto che da anni utilizzo questi fantastici stampi davvero insostituibili in cucina e davvero pratici. Ma ecco cosa mi hanno gentilmente inviato in omaggio. Sono degli stampi per ghiaccioli davvero utilissimi con l'arrivo del caldo....
Naturalmente con gli stampi c'erano anche i relativi tappi che vi posso assicurare sono a tenuta sicura.
Ma sono stata anche omaggiata da un flacone da 300 ml di sciroppo all'amarena...il mio preferito.
Gli stampi stanno gia' facendo il loro lavoro....infatti sono  nel frizer con all'interno il preparato inviatomi .....e domani finalmente avro' i mie ghiaccioli fatti in casa.... Questa grande ditta gia' la conosco da un sacco di anni....ebbene si' ve lo avevo gia' detto in qualche post precedente....io ADORO gli stampi in silicone...e trovo che quelli prodotti dalla Silikomart sono davvero' speciali , punzionali, pratici e di ottima qualita'. Per conoscere i loro prodotti ....vi assicuro che sono davvero tantissimi vi invito a scoprire il sito della Silikomart Per ora vi lascio...ma torno presto ve lo assicuro, e naturalmente con qualche buona ricettina preparata con gli stampi sopracitati. Beh! che dire ringrazie alla Silikomart per avermi dato questa opportunita' e di avermi scelto... Ciao a tutti e a presto. ^-^
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...