AMICI CHE SEGUONO IL BLOG

mercoledì 28 dicembre 2011

RANOCCHIETTE.....SEGNAPOSTO

Ciaoooo!
Queste me le stavo proprio dimenticando...
Chi mi segue da un po', sa che per il pranzo di Natale, mi piace che ogni invitato si porti a casa un mio piccolo ricordo.
Come segnaposto per la tavola di quest'anno ho pensato a qualcosa di goloso abbinato a una cosina divertente.
Allora mi sono detta...visto che come dolce ci sara' il pandoro...non posso dare anche il panettone...infatti dopo i primi, c'era qualcuno che cominciava ad allentare la cintura dei pantaloni...^-^
Allora il giorno prima ho fatto dei panettoncini piccoli, li ho confezionati in sacchetti trasparenti e li ho chiusi abbinati a una ranocchietta che aveva una pinzetta tipo portafoto in modo da applicare il biglietto di auguri con dietro il nome del commensale.
Il risultato e' stato questo.
Qui un primo piano dei panettoncini......scusate ma mi ero dimenticata di fare la foto di gruppo.......^-^
Gli invitati hanno apprezzato il pensiero...soprattutto il panettoncino...per le ranocchiette spero tanto che portino fortuna anche a loro...
Ciao alla prossima....^-^

martedì 27 dicembre 2011

ALBERELLI DI NATALE YO YO

Hello!!! Come vi avevo promesso, sto cercando di aggiornare il blog.
Del resto questi alberelli non li potevo postare prima perche' erano dei pensierini di Natale che ho fatto ad amici e anche a dei colleghi...non volevo rovinare la sorpresa così ora finalmente ve li posso mostrare.
Sono degli alberelli di stoffa yo yo.
Il nome lo prendono da una serie della clover chiamata appunto yo yo che facilita e di molto il confezionamento dei vari dischetti di stoffa.
Il set e' uno dei regalini di Natale che mi sono fatta e devo dire che ne sono rimasta entusiasta.
L'ho inaugurato subito per confezionare questi alberelli piccolini ...saranno alti su per giu' circa 15 cm. adatti direi per essere appoggiati magari su una scrivania.
Dopo aver preparato i vari pezzi di yo yo di varie forme si incollano uno sopra l'altro con la colla a caldo e si finiscono poi con un piccolo vasetto di coccio.
Eccoli qui.


Qui come li ho confezionati, un sacchettino trasparente, un po' di imbottitura per simulare la neve, un bel fiocchetto rosso tutto nataloso...e....opla' il regalino e' bello che pronto.


Ok spero vi siano piaciuti....ora vi lascio, buona settimana a tutti quelli che passano di qui.
Ciaoooooo! ^-^

lunedì 26 dicembre 2011

RANOCCHIE .....PORTAFORTUNA.

Ciao carissimi, buon S.Stefano a tutti.
Eccomi qui, vi siete ripresi dal pranzo di Natale??
Bene bravi, le feste pero' non sono ancora finite, quindi si va ancora di panettone, pandoro e dolcetti vari ancora per qualche giorno.
Oggi mi godro' un po' di riposo e magari nel pomeriggio vedro' di uncinettare un po', cosi' saro' in pieno relax.
Tornando al discorso regalini di natale, quest'anno ero stata contattata da una mia amica conosciuta sul web che voleva fare un mercatino di natale per beneficenza ad un'associazione per la lotta contro i tumori.
Mi chiese se volevo contribuire anchio con qualche cosina fatta da me.
Ok! le dissi perche' no, almeno per questo Natale faro' falcosa di buono.
Pensa e ripensa, ho deciso di utilizzare la pasta di mais.
Ho fatto cosi' delle ranocchiette porta fortuna.
In pratica sono delle ranocchiette con il cappuccio di Babbo Natale (del resto erano per un mercatino di Natale).
Volevo pero' farle portafortuna e soprattutto "strappare" un sorriso a chi le riceveva.
Anziche' la linguetta della rana ho infilato nella bocca un centesimo....
Ne ho fatte cosi' 50 e le ho spedite alla mia amica.
Mi arrivo' una sua mail che diceva "esagerata, ne hai fatte cosi' tante?!"
Dopo qualche giorno mi arrivo' un'altra sua mail...che mi diceva...."accipicchia e io che pensavo che erano tantissime, invece sono andate letteralmente a ruba"
Aaaaaaaaaaaahhh! come sono felice, finalmente sono riuscita a combinare qualcosa di buono anchio...beh! speriamo davvero che chi le riceve sorrida per un attimo...di questi tempi e' bello sorridere anche per cosi' poco.
Ne ho fatte anche come pensierino a delle mie carissime Amiche e chissa' che anche a loro sia spuntato un sorriso.
Ora vi lascio, ma prima voglio augurare a tutti un buon S. Stefano in serenita' con le vostre famiglie....AUGURIIIIIIII!! ^_^


domenica 25 dicembre 2011

ALBERELLI IN PASTA DI MAIS

E la pasta di mais che fine ha fatto?
Tranquille, non l'ho abbandonata, dopo le rose chi la lascia piu'.
Anzi ne ho approfittato per farci anche dei pensierini di natale.
Tra le varie cose, ho fatto questi mini alberello di natale, si possono appendere all'albero vero di natale, ma come soprammobile nataloso vanno benissimo anche da soli.
Eccone qui uno bianco decorato con glitter blu e con delle stelline dello stesso colore.

Oltre alla versione bianca ne ho fatti anche verdi.
Eccoli qui assieme.

Devo dire che anche la pasta di mais e' davvero speciale, non necessita infatti la cottura in forno come il fimo.
L'unico problema e' trovare la ricetta giusta, sul web infatti ce ne sono varie, dopo vari tentativi e varie modifiche si puo' dire di aver trovato la ricetta giusta, con una buona consistenza....e...chissa' che prossimamente vi possa postare un tutorial....ci sto pensando seriamente..
Ora vi lascio, per oggi ho scritto abbastanza, ma prometto che presto vi mostrero' gli altri miei lavori...ciaoooo!

FUORI PORTA BABBO NATALE MOON

Un altro post? Ebbene si, visto che ormai i festeggiamenti per il natale di quest'anno sono per così dire "archiviati", ne approfitto per riposarmi un po' e per procedere con l'aggiornamento delle cosine che ho fatto in questo periodo.
Per il fuori porta di quest'anno ho voluto fare un babbo natale moon.. un babbo natale luna per l'appunto.
E' infatti una mezza luna ma con la faccia di babbo natale e tanto di barba bianca.
Per farlo un po' piu' buffo gli ho fatto anche un paio di occhiali.
Eccolo qui.

IL MIO REGALO...DI BABBO NATALE

Per essere sincera Babbo Natale era passato a casa nostra con qualche giorno di anticipo....^-^ si vede che quest'anno sono stata particolarmente buona....sara' vero?????
Questo comunque e' il mio regalo di Natale, e che sara' mai "questo scatolino" vi starete chiedendo?.
E' la slice, e' praticamente il mio sospirato regalo con il quale si puo' fare di tutto.
Avete presente la big shot?, ecco anche quella era uno dei regali che avrei desiderato, ma pero' le varie fustelle sono un po' costose.
Parlando con le mie Amiche della bottega delle idee di Lecco, mi hanno fatto conoscere questa meravigliosa macchina.
Cos'ha di particolare?.... E' semplicemente fantastica, sì perche' anziche' avere la fustella tradizionale ha una memori card che contiene tantissimi disegni che si possono fare di varie misure.
La card di natale poi, e' semplicemente fantastica.
Così da brava bambina ho scritto la letterina a babbo natale e lui...in un battibaleno mi ha portato questo regalo tanto sospirato.
Eccola la mia nuova slice
Come potevo provare questo mio bellissimo regalo??
Visto che dovevo preparare gli addobbi di natale ho pensato di fare tantissimi fiocchi di neve.
Eccoli qui, fatti di feltro, così li potro' riutilizzare l'anno prossimo, tagliati perfettamente in varie misure.

Ne ho fatti tantissimi.
E dove li avro' messi tutti quanti?
Eccoli qui, li ho usati per addobbare la finestra della sala, e guarda' un po'....c'e' anche il mio albero di natale.
Come inizio devo dire che sono pienamente soddisfatta, anche perche' basta impostare il disegno, scegliere la dimensione voluta...e...la slice fa tutto da sola....miracolosa davvero!

PER LA MIA DOLCE META'

Buon Nataleeee!!
Urca pero'!! e' gia' arrivato il Natale, e come sempre mi vola il tempo.
Lo so, sono un po' in ritardo con l'aggiornamento di questo mio blog, ma non so perche', sara' che gli anni passano, ma il tempo non mi basta mai per riuscire a fare tutte le cose come vorrei.
Ma anche se sono un po' in "arretrato" con gli aggiornamenti, non per questo non ho fatto nulla per l'arrivo della festa che io considero "la piu' bella dell'anno".
Ma procediamo con un po' d'ordine.
Prima di tutto il 18 dicembre mio marito Silvio, ha festeggiato il suo compleanno e per l'occasione volevo preparagli una torta speciale.
Cosi' ho fatto un bel pan di spagna farcito con crema chantilly, ricoperta con pasta di zucchero e decorata con cuoricini azzurri e delle rose di crema di burro.
Il risultato e' stato questo.


Qui il particolare delle rose, mah! per essere le prime che sperimento con la crema di burro e il mio nuovo set di beccucci della wilton, ne sono rimasta soddisfatta, soprattutto per il fatto che si scioglievano in bocca, anche se devo confessare che le primissime erano un disastro, maneggiare il chiodino con una mano e con l'atra il sac a poche e' stata un'impresa.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...